Proteggi le foreste, proteggi il futuro.


Sasso Fratino, in Emilia Romagna, è riserva integrale: qui gli alberi non sono in pericolo. Un patrimonio di biodiversità, dove si può ascoltare il canto della foresta, dove all'alba o al tramonto si incontrano cervi, daini e altri animali meravigliosi.

Purtroppo, al mondo, non tutte le foreste sono protette.

DONA ORA

Deforestazione, degradazione, incendi dolosi minacciano i polmoni verdi del Pianeta: uno scempio che deve essere fermato. Foreste perdute significa anche specie perdute.

Aiutaci a proteggere le foreste!

DONA ORA

La maggior parte delle foreste del mondo sono già state distrutte o degradate. Per questo, Greenpeace entra in azione da anni per proteggere ciò che è rimasto. Dall'Amazzonia all'Indonesia, passando per la Grande Foresta del Nord. Grazie ad anni di campagne e azioni, siamo riusciti a convincere aziende governi ad impegnarsi contro la deforestazione. Ma dobbiamo fare di più! Abbiamo degli obiettivi concreti, per realizzarli abbiamo bisogno anche del tuo aiuto:

  1. fermare la deforestazione a livello globale entro il 2020;
  2. ridurre in modo massiccio il degrado delle foreste a livello globale;
  3. ripristinare 500 milioni di ettari di foreste native entro il 2030.

CON 50

sarai al nostro fianco quando smascheriamo e sfidiamo aziende e governi ad impegnarsi contro la deforestazione. In ogni luogo, in ogni circostanza. Il tuo sostegno sarà la nostra forza, le nostre azioni saranno la tua voce.

CON 30

ci darai la forza di denunciare i rischi che corrono le foreste e ricordare a tutti come ognuno di noi possa fare qualcosa per difenderle. Se tu sei con noi, noi convinceremo altri a fare una buona azione per il Pianeta.

Greenpeace entra in azione per portare la voce di chi vuole proteggere l’ambiente lì dove non può essere ignorata. In modo creativo e nonviolento puntiamo i riflettori su aziende e governi che minacciano il Pianeta, proponendo opzioni sostenibili. Le donazioni ci permettono di pianificare le azioni, ci danno la forza di investigare e proporre alternative valide.

Greenpeace incoraggia le persone a prendere parte al cambiamento, giorno dopo giorno. Cambiare abitudini di consumo a favore di scelte sostenibili è un processo necessario. Le donazioni ci aiutano ad informare e mobilitare i cittadini del mondo. Il potere delle persone funziona. Insieme abbiamo vinto battaglie che sembravano impossibili.

DONA ORA
L'80% delle foreste del Pianeta è già stato distrutto. La tua donazione ci aiuta a proteggere gli ultimi polmoni verdi.
Scegli il tipo di donazione
{{donationTypeLabels[donationType]}}
Scegli quanto donare
{{quote}} € [ QUOTA LIBERA ]

La quota minima di donazione è di {{currentMinAmount()}} €

Seleziona una quota

Inserisci i tuoi dati

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio Email non valida

Campo obbligatorio Numero non valido

Scegli il metodo di pagamento {{paymentTypeLabels[payment]}}
Inserisci gli estremi del RID bancario

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Come sostenitore verrai informato, in linea con le tue preferenze e interessi, anche via email, telefono, sms e via posta, tramite il servizio di aggiornamento dedicato. Tuteliamo la tua privacy.

Informativa art. 13, d. lgs 196/2003
I tuoi dati personali saranno trattati da Greenpeace Onlus – titolare del trattamento – Via della Cordonata 7, 00187 Roma (RM) per le operazioni connesse alla donazione, per informare su iniziative e progetti realizzati anche grazie al contributo erogato, per inviare la propria rivista e il materiale informativo riservati ai sostenitori, per campagne di raccolta fondi e sondaggi, in linea con le tue preferenze e i tuoi interessi. Per dette finalità, potranno essere utilizzati strumenti di comunicazione tradizionale e elettronica (posta cartacea, e-mail, telefono, Sms). I dati saranno trattati, manualmente e elettronicamente con metodologie di analisi statistica, esclusivamente dalla nostra associazione e dai responsabili preposti a servizi connessi a quanto sopra. Non saranno comunicati né diffusi né trasferiti all'estero e saranno sottoposti a idonee procedure di sicurezza. Gli incaricati del trattamento per i predetti fini sono gli addetti a gestire i rapporti con i sostenitori, all'amministrazione, all'organizzazione di campagne di raccolta di fondi e sensibilizzazione, al call center, ai sistemi informativi e di sicurezza dei dati. Ai sensi dell'art. 7, d. lgs 196/2003, scrivendo al titolare al suddetto indirizzo postale o all'e-mail sostenitori.it@greenpeace.org, si possono esercitare i relativi diritti fra cui consultare, modificare, cancellare i dati o opporsi al loro trattamento per motivi legittimi o per scopi informativi e promozionali, anche limitatamente a uno o più strumenti di contatto (es.: via e-mail e/o Sms e/o posta e/o telefono). Qualora non sia precisato, l'opposizione al trattamento dei dati per fini informativi sarà inteso esteso a tutti gli strumenti di contatto. Allo stesso modo è possibile richiedere l'elenco completo e aggiornato dei responsabili del trattamento.

Contatti

Email
     sostenitori.it@greenpeace.org

Telefono
     800.969.834
     dal lunedì al venerdì

Fax
     06.45439793

Posta
     Servizio Sostenitori Greenpeace Italia
     Via della Cordonata, 7
     00187 Roma

Donazioni tramite carta di credito

Greenpeace utilizza GestPay e mette al primo posto la sicurezza nella gestione delle transazioni. I nostri donatori possono stare tranquilli, i loro dati sensibili sono al sicuro: il pagamento viene effettuato con il sistema di Banca Sella garantito con certificato digitale "Verisign" con crittografia SSL (Secure Socket layer) a 128 bit. Nello specifico, la piattaforma di Greenpeace utilizza il metodo di integrazione tramite "iFrame".

I dati sensibili relativi alla carta di credito degli utenti vengono processati esclusivamente da Banca Sella per i controlli necessari ad autorizzare il pagamento on line. Questo vale anche per le donazioni regolari effettuate tramite carta di credito: in questo caso la prima quota viene processata contestualmente alla donazione. Le quote successive vengono addebitate utilizzando un token crittografato generato direttamente da Banca Sella.

Greenpeace non avrà, pertanto, mai accesso ai dati relativi alle carte di credito utilizzate per le donazioni, ma gestirà solamente i dati relativi all'anagrafica del sostenitore e alla proprietà della donazione effettuata.

In sintesi
Al momento del pagamento il donatore verrà indirizzato in una pagina interna alla piattaforma di Greenpeace, ma integrata tramite iFrame con la piattaforma di Banca Sella dove inserirà il numero della carta di credito. Tali dati viaggeranno in modo criptato soltanto tra il computer del donatore ed il server sicuro di Banca Sella, rendendo quindi impossibile intercettarli o utilizzarli in qualsiasi altro modo fraudolento, né durante né dopo l'acquisto.

Donazioni tramite PayPal

PayPal è un sistema sicuro per i pagamenti on-line che utilizza efficaci strumenti di prevenzione delle frodi.

Donazioni tramite Addebito diretto bancario o postale (SDD-Sepa Direct Debit)

Dal 1 febbraio 2014, in ottemperanza alla normativa europea n.260/2012 e relativo provvedimento applicativo della Banca d’Italia del 22 febbraio 2013, Greenpeace Onlus ha adottato per l’addebito diretto (RID) il servizio basato sui nuovi standard europei Sepa Direct Debit (SDD CORE).

Per i sostenitori che scelgono il sostegno regolare tramite la Domiciliazione Bancaria non cambierà nulla, poiché Greenpeace Onlus si occuperà direttamente di eseguire tutte le azioni necessarie per garantire l’adeguamento ai nuovi standard.

Sostenere Greenpeace in questo modo è facile e più conveniente sia per te che per l’Associazione. Noi possiamo ridurre le spese amministrative e se la tua banca aderisce a  "RID anch'io" tu non pagherai le spese di commissione.

Per avere maggiori informazioni sul servizio SEPA - SDD è possibile consultare il sito sepaitalia.eu.